Cerca

Suggested keywords:

Come coltivare le fragole sospese

Come coltivare le fragole sospese

Coltivare le fragole sospese è possibile. Leggi questa guida fino alla fine!

Le fragole sospese sono un ottimo modo per gustare frutti di bosco freschi risparmiando spazio in giardino. Inoltre, sono bellissime appese a un traliccio o a un pergolato! Per iniziare, dovrete acquistare le piante di fragole pendenti presso il vostro vivaio o centro di giardinaggio.

Quando siete pronti a piantarle, scegliete un posto soleggiato nel vostro giardino con un terreno ben drenato. Assicuratevi di distanziare le piante di circa 18 pollici l’una dall’altra, in modo che abbiano spazio per crescere.

Per piantare le fragole pendenti, scavate una buca larga il doppio delle radici della pianta. Allentare delicatamente le radici e posizionare la pianta nella buca. Riempire di terra e innaffiare bene.

Una volta quando le piante sono in piena terra, è bene dare loro un po’ di sostegno legandole a un traliccio o a un pergolato. Man mano che le piante crescono, dovrete continuare a legarle per evitare che si affloscino sotto il peso delle bacche.

Innaffiate regolarmente le fragole pendenti, soprattutto nei periodi di siccità. Concimare mensilmente con un fertilizzante bilanciato per favorire la produzione di frutti abbondanti.

In tarda primavera o all’inizio dell’estate, le fragole pendenti inizieranno a fiorire. Poco dopo, si dovrebbe iniziare a vedere la formazione di bacche. Queste bacche maturano in tempi diversi, quindi tenetele d’occhio e raccoglietele quando sono belle rosse.

Le fragole appese sono un modo divertente e facile per godetevi i frutti di bosco freschi per tutta la stagione! Con un po’ di attenzione, potrete avere un raccolto abbondante di bacche deliziose da gustare.

Come coltivare le fragole rampicanti in vaso sul balcone

La coltivazione delle fragole in vasi rampicanti non presenta differenze rispetto alle altre varietà. Il modo migliore per coltivarle è utilizzare vasi sospesi in modo che possano formare una cascata verso il basso.

Altrimenti, potete scegliere di sostenere le fragole man mano che crescono in altezza. Sono molto conosciute per i loro frutti, ma molte persone amano anche averle sul balcone o sul terrazzo come pianta ornamentale.

Come effettuare la potatura delle fragole

La cura delle piante di fragole è fondamentale per mantenere un raccolto abbondante, anno dopo anno.

Nelle piante di fragole si devono rimuovere solo le foglie ingiallite e malate. Noterete dei lunghi rami che crescono orizzontalmente fino a toccare il terreno e a formare delle radici. Si tratta degli stoloni i principali responsabili della riproduzione della pianta che permettono di creare nuove piante.

Come si coltivano le fragole 4 stagioni nei vasi?

Per la semina, utilizzate un piccolo semenzaio con terriccio umido in modo che rimanga alla temperatura ottimale di 23°. Mettetelo in una zona che riceva una buona luce solare.

Le fragole 4 stagioni hanno bisogno di più luce con l’allungarsi delle giornate, quindi seminatele di conseguenza. Le prime piantine dovrebbero comparire dopo circa 10 giorni. Quando vengono piantate nel terreno, devono essere distanziate di 20 cm. Tenete le piantine in un luogo luminoso e mantenete una temperatura tra i 20 e i 30 gradi.

Occorre anche innaffiare di frequente ma senza bagnare le foglie ed i frutti.

Tagliate i rami lunghi e sottili (stoloni) che crescono dalla base della pianta quando li vedete. Se non vengono controllati, possono produrre nuove piante, ma nel frattempo sottraggono risorse vitali ai frutti esistenti.

Miglior terriccio per le fragole in vaso

Il terriccio migliore per le fragole in vaso è una miscela di muschio di torba, perlite e vermiculite. Questa combinazione garantisce il drenaggio e l’aerazione di cui le fragole hanno bisogno per crescere in vaso.

Ogni quanto innaffiare le fragole pendenti

Le fragole pendenti devono essere annaffiate regolarmente, soprattutto nei periodi di siccità. Assicuratevi di innaffiatele alla base della pianta, evitando di bagnare le foglie o le bacche.

Come concimare le fragole pendenti

Concimate mensilmente le fragole pendenti con un fertilizzante bilanciato per favorire un’abbondante produzione di frutti. Applicate il concime alla base della pianta e assicuratevi di innaffiarlo bene.

Quando raccogliere le fragole pendenti

Le fragole appese iniziano a maturare in tempi diversi, quindi tenetele d’occhio e raccoglietele quando sono belle rosse. Godetevi le vostre bacche fresche!

Migliori varietà di fragole sospese

  • La fragola alpina (Fragaria vesca) è una piccola fragola selvatica perfetta per i cesti appesi.
  • La fragola Honeoye (Fragaria x ananassa ‘Honeoye’) è un ibrido che produce bacche grandi e di colore rosso vivo. È ideale per cesti appesi o contenitori.
  • Mara des la fragola bois (Fragaria x ananassa ‘Mara des Bois’) è un ibrido francese che produce bacche piccole e dal sapore intenso.
  • La fragola Ozark Beauty (Fragaria x ananassa ‘Ozark Beauty’) è un ibrido con bacche grandi di colore rosso chiaro. È perfetta per cesti appesi o contenitori.

Possono esserti utili:

Siamo appassionati di orto, giardinaggio e fai da te. Ci piace condividere quello che sappiamo.